PANINI PER HAMBURGER (BURGER BUNS)

Posso dirvi che gli hamburger sono il mio cibo preferito !! 
Si lo so a cosa state pensando: ci sono cibi più salutari! 
E se vi dicessi che preparare un hamburger può essere non solo semplicissimo ma anche salutare !? 

Per prima cosa iniziamo con il pane... deve essere soffice e tanto morbido, quasi che si sciolga in bocca una volta addentato! 
E per questo che io faccio il pane per hamburger a casa... uno dei tanto motivi per cui lo faccio e forse il più scontato ma il più importante : so quali sono gli ingredienti!! 

Ed è per questo motivo che amo mangiare un buon hamburger quando posso. Fare questi panini non è affatto difficile, non c'è bisogno di una planetaria ( ma se c'è l'avete vi sbrigherete prima) e non bisogna essere dei mastri fornai... 
Secondo me non comprerete più panini panini da riscaldare!


NOME:PANINI PER HAMBURGER (BURGER BUNS)
DIFFICOLTÀ:✔︎
✔︎
COSTO:€
OCCORRENTE:1 TEGLIA DA FORNO , 1 CIOTOLA O UNA PLANETARIA

INGREDIENTI PER CIRCA 8 PANINI


  • 400 GR DI FARINA 00 (W 350 se preferite far lievitare di più l'impasto)
  • 200 ML DI ACQUA O LATTE
  • 40 GR DI BURRO
  • 1 CUCCHIAIO DI ZUCCHERO
  • 1 UOVO A TEMPERATURA AMBIENTE
  • MEZZO CUCCHIAIO DI SALE
  • MEZZO CUBETTO DI LIEVITO FRESCO
  • SEMI DI SESAMO O PAPAVERO Q.B
  • 1 TUORLO E 1 CUCCHIAIO DI LATTE PER SPENNELLARE

PROCEDIMENTO
SCIOGLIETE IL LIEVITO CON LO ZUCCHERO NELL'ACQUA-LATTE, AMALGAMATE IL TUTTO E LASCIATE RIPOSARE FINCHÉ IL LIEVITO NON SI SARÀ COMPLETAMENTE SCIOLTO NELL'ACQUA. AGGIUNGETE L'UOVO E MESCOLATE

UNA VOLTA SCIOLTO, IN UNA CIOTOLA O UNA PLANETARIA, VERSATE LA FARINA E INIZIATE A IMPASTATE VERSANDO A FILO GLI INGREDIENTI LIQUIDI. 

VERSATE IL SALE E SUCCESSIVAMENTE IL BURRO AMMORBIDITO A TOCCHETTI . IMPASTATE ORA PER UNA DECINA DI MINUTI, DOVRETE OTTENERE UN PANETTO LISCIO E COMPATTO.

METTETE IN UNA COPPA UNTA CON UN CUCCHIAINO DI OLIO E ADAGIATE IL PANETTO OTTENUTO. LASCIATE LIEVITARE IN UN LUOGO CALDO PER 2 ORE.

UNA VOLTA LIEVITATO, ADAGIATE IL PANETTO SU UN PIANO INFARINATO E FORMATE UN FILONE. RICAVATE 8 PEZZI CHE DOVRANNO PESARE 100 G CIASCUNO. 

FORMATE DELLE PALLE, ADAGIATE SU DI UNA TEGLIA FODERATA CON CARTA FORNO DISTANZIANDOLI. LASCIATE  LIEVITARE PER UN'ALTRA ORA. 

PRERISCALDATE IL FORNO A 180 GRADI MODALITÀ STATICO

SBATTETE UN TUORLO D'UOVO CON UN CUCCHIAIO DI LATTE E CON L'AIUTO DI UN PENNELLO SPENNELLATE I VOSTRI PANINI . VERSATECI SOPRA SEMI DI SESAMO O DI PAPAVERO 

INFORNATE PER 15-17 MINUTI. UNA VOLTA COTTI LASCIATE RAFFREDDARE SU DI UNA GRATELLA

CONSIGLI
POTETE CONGELARE IL VOSTRO PANINO PRIMA E UTILIZZARLO NEL MOMENTO IN CUI VI SERVE, IL PANINO PUÒ RIMANERE DEL FREEZER PER MASSIMO 3 SETTIMANE.


Share this:

COMMENTI

1 commenti:

  1. Ricetta facile e veloce, consigliatissima a tutti quanti! Questo è il primo blogger che spiega facilmente ricette così complicate, complimenti sei bravissimo, continua così!

    RispondiElimina

Fammi sapere se la ricetta ti è piaciuta, scrivi un commento per dire cosa ne pensi :)